Ritmo Radio Show – sabato 03.10.09

lee_fields-my-world

Ciao a tutti,

terzo appuntamento con il Ritmo Radio Show sulle frequenze di Controradio.

Come sempre per chi si è perso la trasmissione di sabato 3 ottobre ecco il link per riascoltarla 🙂 http://bit.ly/Lpv0c

John Holt, eroe giamaicano a cavallo tra i 60’s e i 70’s, tra il rocksteady e il reggae, ad aprire la puntata con Sister Big Stuff.

Lee Fields & The Expressions, con My World per l’etichetta Truth & Soul, firmano probabilmente il disco soul definitivo di questo 2009; personaggio un po’ alla Darondo (non sapete chi è? eretici :)) anche Lee è protagonista di una storia fatta di 7″ leggendari e clamorose esibizioni live.
I brani Do You Love Me (Like You Say You Do) e These Moments dovrebbero invogliarvi ad un ascolto più approfondito..

Ancora soul, stavolta virato funk, con i Brother Soul seguiti dall’enigmatico Red Tex che mette le mani in chiave hip hop sulla Foxy Lady di Hendrixiana memoria.

Il beatmaker losangelino Samiyam lo conosciamo bene. Già all’opera per Hyperdub lo ritroviamo sul 12″ che anticipa la nuova raccolta Beat Dimensions firmata RusHour rec. con la traccia Swamp Tarts.

Tim Exile ha un passato da produttore d’n’b per etichette come Moving Shadow; poi la svolta idm e due album per la Planet Mu di Mike Paradinas. Ed eccolo qualche mese fa con un nuovo album per Warp dal titolo Listening Tree, (della serie: percorso artistico con i controcoglioni) da cui abbiamo scelto la traccia There’s Nothing Left Of Me But Her And This.

Nick Chacona e Antony Mansfield sono due produttori con alle spalle usicte su Bear Funk e 20:20; Slow And Low conferma il pedigree fatto di echi disco house su bassline prendi 3 paghi 2.

Filipsson è un produttore scandinavo e Lindblad è mr. Sasse, boss della label Moodmusic. Insieme sono autori di un sound vicino alla scena newyorkese di artisti come Metro Area e Daniel Wang…a cui sembra che i due abbiano dedicato la traccia che infatti si intitola Daniel Wang Is My Neighboor.

Los Charly Orchestra è un progetto che fa capo a due artisti venezuelani (Juan Laia e Jorge Montiel) i quali hanno assemblato una vera e propria orchestra disco; il risulato è esaltante, ascoltare Some Of The Tings (impreziosita dal remix di Joy Negro) per credere.

E’ tutto…bonaaaa!
pzzo

Annunci

~ di Ritmo Radio Show su ottobre 11, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: